domingo, 18 de marzo de 2012

Week Project 11/52


Sono arrivate "Las Fallas", che sono le nostre feste. 
All'inizio la primavera, che entrerà tra pochi giorni, si dovevano cambiare i tetti delle nostre "barracas", costruzione típica valenciana. Siccome la coperta superiore era fatta di canne, dopo l'inverno doveva essere rinnovata, e la vecchia era bruciata insieme a mobili vecchi o cose da buttare. Pian piano l'atto fu trasformandosi, si faceva il giro delle case chiedendo queste cose che la gente non volesse più, e si incominciarono ad elaborare pupazzi, tante volte a modo di critica di qualche persona del paese, qualche politico...

Oggi sono veri e propi monumenti artistici piazzati giorni prima, che comunque vengono bruciati la notte del 19 marzo, festività di San Giuseppe e padrone della città. I giorni previ c'è anche l'offrenda florale alla padrona della città: la Virgen de los Desamparados.

Molte strade vengono illuminate. E così, circa 12 anni fa, mi sono trovata la sorpresa di vedere un grande camion con le luminarie provenienti dalla Puglia. Da allora, due sono le fallas che vincono il primo premio nel concorso di strade illuminate, non sempre alla volta, anche se.... l'anno scorso sí fu così !
Le ditte che realizzano queste meravigliose decorazioni sono Mariano Light e De Cagna, e nelle loro pagine potete vedere qualche esempio, inclusi quelle di quest'anno.

Io vi lascio qui la mia 11/52, che in realtà sono due, ma.... mi piacciono tanto ! :-)






2 comentarios:

Elia dijo...

Maravillosas fotografías!!!
En vivo ha de ser espectacular!
feliz semana

eljardindemiduende ^^

Anónimo dijo...

Hola, Qué monas las maquinitas de coser!
Tengo una amiga que ha lanzado una tienda online de telas de Patchwork preciosas y a precios increibles.
Te envío el enlace por si quieres echarle un vistazo.
www.casadetela.com
Marta